Da Schulz giudizi superfiali, legga Emmott oggi sul Financial Times

Deborah Bergamini congresso ppe bucarest 2012Ringraziamo Schulz per il consueto eccesso di zelo con cui interviene sulle vicende politiche italiane ma, almeno per quel che riguarda i processi democratici nel nostro Paese, non pensiamo di dover prendere ordini dal presidente dell’europarlamento.

Ci permettiamo inoltre, per una volta, di essere noi a insegnare qualcosa al presidente Schulz, invitandolo a prendere nota di come nessun italiano si sia permesso di sindacare sullo svolgimento e sull’esito delle elezioni in Germania. Un’Europa unita si costruisce anche rispettando le vicende interne dei singoli paesi ed evitando inutili ingerenze che rischiano di risolversi, come dimostra Schulz, in giudizi superficiali e non informati.

Dal momento che sembra godere di molto tempo libero, consigliamo a Schulz di dedicarsi alla lettura dell’editoriale di oggi del Financial Times a firma Emmott nel quale, per la prima volta, anziché raccogliere gli umori delle grandi cancellerie europee si segue una linea diversa.”

***

Potrebbe interessarti anche:

Berlusconi: non si sentiva la mancanza dell’ennesimo commento fuori luogo di Schulz

Schulz non riesce proprio a non parlare di Berlusconi

Intervento di Schulz è ingerenza politica per aiutare la Sx in difficoltà sui programmi

Schulz dovrebbe studiare prima di parlare dell’Italia

One Comment to “Da Schulz giudizi superfiali, legga Emmott oggi sul Financial Times”

  1. Schulz, non ha mai brillato per intelligenza ma per partito preso, Fuori luogo è il commento più idoneo. E non aggiungo altro per non essere triviale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: