Congo: governo non deve ‘seguire la situazione’ ma trovare una soluzione

”Quando ci si trova a dover gestire un caso tanto delicato come il dramma delle famiglie italiane impossibilitate a tornare a casa con i loro figli, e che oggi si trovano per di più esposti al pericolo di disordini violenti, un governo non può limitarsi a ‘seguire la situazione’, ma deve trovare una soluzione. Osservare e attendere gli sviluppi, basandosi su contatti verbali e vaghe promesse, ha portato ad aggravare le cose, l’intervento del premier non si è dimostrato determinante, ora è arrivato il momento di far valere il peso dell’Italia e riportare a casa i nostri connazionali”.

One Comment to “Congo: governo non deve ‘seguire la situazione’ ma trovare una soluzione”

  1. L’Italia non ha più credibilità internazionale. Dopo la vicenda dei due Maro’ in India figuriamoci se riusciranno a mostrare i muscoli e farci rispedire a casa i nostri connazionali dal Congo. Al massimo apriranno un “tavolo” e nomineranno un commissario. Vergogna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: