Marò: teniamo alta l’attenzione, devono tornare a casa

maròSperiamo davvero che questo ennesimo rinvio sia prodromico, come anticipato da organi di stampa, ad una rinuncia da parte delle autorità indiane all’applicazione della Sua Act nei confronti dei nostri Marò. Tuttavia, come giustamente sottolineato dall’inviato speciale del governo De Mistura, fino a che non sarà finalmente formulato un capo d’accusa atteso da due anni, è necessario tenere alta l’attenzione e proseguire la mobilitazione dentro e fuori i nostri confini nazionali. Per questo continuiamo a chiedere all’Europa una posizione ancor più ferma di quella tenuta sinora, e al governo italiano, in particolare al ministro degli Esteri Bonino, quel segnale forte che finora è mancato. I nostri Marò devono tornare a casa“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: