Europa e credibilità, per Renzi pesa la mancata investitura popolare

deborah bergamini sky tg 24“Si parla molto dell’importanza della nostra ‘credibilità’ per rilanciare l’Italia a livello internazionale e negoziare dei margini di flessibilità in sede comunitaria. È bene ricordare che il fattore credibilità non deriva solo dalla capacità di mettere in atto politiche di rigore, ma anche dalla situazione politica.

Il nostro Paese si affaccia alla presidenza del semestre europeo con il terzo governo di fila non eletto dai cittadini e questo è inevitabile che indebolisca il premier Renzi rispetto ai suoi omologhi. Basti pensare che Angela Merkel ha con sé circa 20 milioni di elettori, Hollande 18 milioni, Rajoy e Cameron intorno agli 11 milioni, mentre Matteo Renzi può contare su 110.000 di voti a Firenze”.

Lo ha detto, a Sky Tg 24, la responsabile comunicazione di Forza Italia, on. Deborah Bergamini

One Comment to “Europa e credibilità, per Renzi pesa la mancata investitura popolare”

  1. E’ semplice.Basta che,dopo l’approvazione della legge elettorale in Senato,si vada a votare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: