Berlusconi: da Micromega parole inqualificabili. Renzi che dice?

C’è una sinistra che predica e una che agisce; una sinistra che plaude alle libertà di satira e di critica e una che si irrigidisce se le si esercita; una sinistra per la quale le sentenze si rispettano e una che le travolge di insulti.
E c’è la solita sinistra che tutta, invariabilmente, rivendica una presunta superiorità morale sul resto del mondo. Tutte queste sinistre, con il loro carico di insopportabile ipocrisia, trovano una sintesi nell’immancabile iniziativa di Micromega, megafono pseudointellettuale del pensiero ‘sinistro’, con parole inqualificabili sul Presidente Berlusconi, con un’incitazione all’odio inaccettabile, con un ribaltamento della verità che offende la capacità di discernimento degli italiani.
Sarebbe utile a questo proposito conoscere il pensiero di Renzi. Dal segretario Pd che vuole rivoluzionare l’Italia ci aspettiamo il coraggio di rivoluzionare la cultura politica della sua area, con una parola chiara e definitiva contro queste meschinità

One Comment to “Berlusconi: da Micromega parole inqualificabili. Renzi che dice?”

  1. Nessuna meraviglia,nessun sdegno se la Sinistra si comporta così.Diversamente non sarebbe la Sinistra che ha conquistato la libertà con la violenza ma che non è capace di mantenerla con il pensiero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: