Riforme istituzionali efficaci solo con presidenzialismo

Silvio BerlusconiIl Presidente Berlusconi, rilanciando la sfida del presidenzialismo, ha riportato l’attenzione su cosa significhi il vero riformismo, quello che non finge di cambiare le cose ma lo fa davvero, quello che mira a rendere l’Italia più moderna e governabile e non un Paese frammentato in tanti piccoli centri di potere e di egoismo.

E’ difficile immaginare che il percorso di riforme istituzionali possa essere efficace senza farvi rientrare anche la forma di governo. E se questo punto non è all’ordine del giorno del Pd, ciò non significa che non lo sia per il Paese. Perché, ogni tanto va ricordato, il Pd non ha vinto le elezioni politiche e non può vantare un pieno mandato dei cittadini a governare. Perciò, le tempistiche di Renzi e il suo ‘rimandare’, che ormai sta diventando un tic, non ci impediranno di ribadire le ricette di cui l’Italia ha bisogno e di sostenerle in un dibattito libero e senza pregiudizi.

One Comment to “Riforme istituzionali efficaci solo con presidenzialismo”

  1. Il presidenzialismo va benissimo.Ma sia ben chiara una cosa:il presidenzialismo non verrà mai approvato dalle forze politiche che si oppongono a Forza Italia fino a quando ci sarà una pur remota possibilità che Berlusconi possa essere eletto Presidente della Repubblica italiana.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: