Si scriva ‘Renzi’ anche accanto alla Tasi, dopo averlo fatto per gli 80 euro. Vedremo, a conti fatti, se cittadini ringrazieranno

Che gli 80 euro fossero uno spot elettorale lo sappiamo e lo diciamo da tempo. Ma, evidentemente, qualche zelante funzionario del comune di Prato ha avuto paura che non fosse sufficientemente chiaro e ha voluto scriverlo, nero su bianco, sulla busta paga dei dipendenti comunali. Come dire, ‘ricordatevi per chi votare’. Chiediamo a questa ‘manina’ di fare altrettanto sul modulo F24, accanto alla voce Tasi, perché anche quella è tutto ‘merito’ di Renzi. Poi, a conti fatti, i cittadini ci diranno se è davvero il caso di ringraziarlo.

One Comment to “Si scriva ‘Renzi’ anche accanto alla Tasi, dopo averlo fatto per gli 80 euro. Vedremo, a conti fatti, se cittadini ringrazieranno”

  1. Sicuramente non ringrazieranno!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: