Prevenzione stupro in aree di guerra sia tra priorità presidenza italiana del’Ue

deborah bergamini ambasciata britannica 2Quella contro la violenza di genere e, in particolare, contro lo stupro utilizzato come arma nei conflitti armati è una battaglia universale che non ha nessun colore, tantomeno un colore politico, e che dobbiamo quindi portare avanti tutti insieme: esponenti politici, governi, media, ong e società civile in generale.
Per troppo tempo lo stupro è stato considerato un effetto collaterale dei conflitti, ma non è così: è utilizzato scientificamente, come una vera e propria arma – tanto più low cost -, a scopi di vendetta e punitivi, per fiaccare il morale delle popolazioni, per effettuare operazioni di pulizia etnica.
Dobbiamo aumentare la consapevolezza di questo fenomeno a livello internazionale, per poterlo effettivamente fronteggiare e sconfiggere. Per questo, lo scorso ottobre, ho presentato una risoluzione alla Camera, che è stata approvata all’unanimità, che impegna il nostro governo ad appoggiare quello britannico, che ha portato questa tema al centro dell’agenda del G8 e, in generale, tutte le iniziative internazionali che vanno nella stessa direzione. Chiedo oggi al governo che questo tema faccia parte delle priorità della Presidenza italiana dell’Unione Europea.

Lo ha detto la deputata di Forza Italia Deborah Bergamini, già promotrice di una risoluzione che impegna il governo a promuovere in sede internazionale la sensibilizzazione al contrasto della violenza sessuale nelle situazioni di conflitto, intervenendo al convegno ‘Preventing Sexual Violence in Conflict Areas’ organizzato presso l’ambasciata britannica a Roma.

One Comment to “Prevenzione stupro in aree di guerra sia tra priorità presidenza italiana del’Ue”

  1. Ci sono tanti altri problemi.
    Cerchiamo di tenare la presidenza dell’unione europea sotto pressione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: