Nigeria, la gravità della situazione richiama tutti a responsabilità

La notizia dei nuovi, drammatici rapimenti in Nigeria, con decine di giovani e giovanissimi sottratti alle proprie famiglie, chiama la comunità internazionale ad un’assunzione di responsabilità e ad un maggiore impegno a tutela dei diritti umani, a partire dalla libertà individuale.

Diritti che in Nigeria vengono ormai sistematicamente violati, secondo una strategia estremistica del terrore che impedisce di sentirsi al sicuro anche nei luoghi di crescita e integrazione sociale, come le scuole. È necessaria una mobilitazione continua per sconfiggere definitivamente questi soprusi, l’enormità dei fatti impedisce a chiunque di voltarsi dall’altra parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: