Jobs Act: plauso UE sembra contentino per un’Italia docile

Barroso, Schulz, Merkel e Van Rompuy: tutti ad applaudire il Jobs Act di Renzi. Si vede che hanno elementi in piu’ rispetto a noi, considerando che i nodi più importanti della riforma sono tutti rinviati ai decreti attuativi e che il Parlamento vota un testo come minimo nebuloso. Chissà se analogo generoso trattamento sarà riservato all’andamento dei nostri conti pubblici. Resta il sospetto che dietro il consenso, o meglio il contentino, dell’Europa ‘che conta’ ci sia la soddisfazione per un’Italia docile e obbediente che, per dirla con Renzi, al di là delle parole continua a comportarsi da studente.

One Comment to “Jobs Act: plauso UE sembra contentino per un’Italia docile”

  1. Sembra che alla ue non sappiano le manovre che servono veramente all’italia . Oppure sanno quello che serve…vedono che non viene fatto , ma è sufficiente che italia faccia quello che serve a loro(alle banche tedesche ecc) , cosa che si è dimostrata essere un altto male all’italia da aggiungere al suo principale male interno. Ohi ohi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: