Su abolizione reato vilipendio Pd tiene atteggiamento pilatesco

Sulla proposta di legge per abolire il reato di vilipendio, il Pd sta dimostrando un incomprensibile atteggiamento pilatesco: nonostante la disponibilità a parole, espressa da alcuni esponenti del partito, nei fatti si sta facendo di tutto per evitare che il provvedimento venga esaminato nel merito. L’inerzia della Prima Commissione del Senato, a guida Finocchiaro, conferma la volontà di non affrontare un tema politicamente rilevante, perché direttamente legato alla libertà di espressione, e di non superare un reato evidentemente anacronistico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: