Legge Severino: Parlamento si assuma responsabilità politica di rimediare agli errori fatti

L’applicazione di una legge delicata come la Severino non può e non deve essere lasciata alla libera interpretazione della magistratura. Anche perché può accadere che, poi, nei confronti di un ex magistrato come De Magistris, prevalga ‘l’interesse alla prosecuzione del mandato’, come deciso oggi dal Consiglio di Stato, e in altri casi no.
La legge Severino ha già dimostrato tutti i suoi limiti; la sua applicazione retroattiva ha creato storture nei meccanismi democratici e disparità di trattamento. E’ tempo che il Parlamento si assuma la responsabilità politica di rimediare agli errori fatti. Errori che hanno causato a milioni di italiani un danno gravissimo: l’ingiusta estromissione dal Senato di Silvio Berlusconi.

2 commenti to “Legge Severino: Parlamento si assuma responsabilità politica di rimediare agli errori fatti”

  1. Ma quale Parlamento dovrebbe assumersi la responsabilità di rimediare agli errori fatti?Forse quello attuale che non vuole vedere Berlusconi operare in politica?Non facciamoci illusioni…

  2. Questa della retroattività di una legge è un indecenza indegna di un paese civile. Evidentemente, non lo siamo più semmai lo fossimo stati…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: