Isis: operazione antiterrorismo di stamani dimostra che Italia è vulnerabile. Governo riferisca

L’operazione antiterrorismo di questa mattina in diverse regioni italiane conferma che i nostri peggiori timori sono ormai realtà: senza voler cedere all’allarmismo, è infatti innegabile che l’Isis è già dentro i nostri confini nazionali. Nascondercelo sarebbe un gravissimo errore.

Il pericolo che viviamo, il rischio che stanno correndo la nostra cultura e i nostri valori, è tutto in quei due giovanissimi ragazzi che sono stati coinvolti dalle operazioni della Polizia. Il primo, cittadino italiano di origine marocchina, autore di un documento di propaganda dello Stato Islamico diffuso sul web; il secondo, italo-tunisino della provincia di Como, convinto a sposare la causa del Califfato tramite Internet. 

Non intendiamo banalizzare né generalizzare questi fatti, ma è evidente che stanno emergendo tutte le falle di un modello di integrazione proposto da una certa ideologia dell’accoglienza superficiale e permissivista

E’ ora dovere del governo riferire alle Camere su quanto accaduto, perché la vulnerabilità dell’Italia alla minaccia terroristica è oggi più evidente che mai.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: