Berlusconi è un laboratorio creativo costante

deborah bergamini hotel ergife forza italiaBerlusconi è un laboratorio creativo costante e lo è sin dal ’94, quando ha saputo innovare profondamente la comunicazione ed incrociare un cambiamento profondo avvenuto in Italia in seguito a tangentopoli, al dramma dell’uccisione di Falcone e Borsellino, agli attentati come quello di via dei Georgofili a Firenze. Gli italiani volevano un’altra politica rispetto a quella della Prima Repubblica. E Berlusconi ha saputo offrirgliela“.

Lo ha detto la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini, intervenendo al convegno “Il Big Bang di Silvio Berlusconi nella comunicazione elettorale italiana” che si è svolto alla Camera.

La leadership – ha proseguito la deputata – non è a scadenza: esiste o non esiste e quella di Berlusconi esiste. Così come esiste una classe dirigente che è stata cresciuta da Berlusconi ed è composta da persone valide, capaci e temprate dallo scontro politico. È una classe dirigente che intende restare in campo attorno al suo leader per difendere e rivendicare la propria identità e la propria visione. La politica è un meccanismo di competizione e quindi nel tempo emergerà chi saprà costruire più consenso attorno a sé” ha concluso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: