Istat conferma aumento della cittadinanza italiana a stranieri con governi sinistra

deborah bergamini 13Da quando è caduto il Governo Berlusconi, il numero di cittadini non comunitari che hanno acquisito la cittadinanza italiana è aumentato del 143 per cento ed è destinato ad aumentare ancora di più con le nuove norme sullo ius soli approvate dalla sinistra per accaparrarsi il voto degli immigrati. Continuando così perderemo la nostra identità nazionale. Secondo i dati ufficiali dell’Istat nel 2014 oltre 120mila extracomunitari hanno acquisito la cittadinanza italiana e fra questi i più numerosi sono i marocchini (29.025) e gli albanesi (21.148). Fra la mancata lotta all’immigrazione clandestina da un lato e il riconoscimento della cittadinanza facile dall’altro, il governo di sinistra continua ad inseguire una visione ideologica di società secondo un raffazzonato modello multietnico che ha già dimostrato tutti i suoi limiti, come dimostra per esempio la Francia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: