Turismo: tassa soggiorno vada a favore anche di esercizi commerciali penalizzati dai cantieri stradali

tassa di soggiornoIl gettito dell’imposta di soggiorno, pagata dai turisti, dovrebbe poter essere destinato anche ad agevolazioni fiscali in favore di quegli esercizi commerciali che vengono penalizzati dai cantieri stradali posti in essere per la manutenzione dei beni culturali locali e per la costruzione di infrastrutture di trasporto pubblico locale.

I numerosi cantieri che ci sono nelle nostre città, che spesso durano anche anni penalizzano fortemente gli esercizi commerciali ivi adiacenti, che diventano meno visibili e talvolta quasi irraggiungibili da parte della clientela. Ritengo perciò doveroso che anche a loro vada in parte il gettito dell’imposta di soggiorno, dato che è indubbio che anche i turisti beneficiano di un migliore trasporto pubblico locale. Per questo ho presentato, ma per ora senza esito positivo, un mio emendamento al ddl in materia economico-sociale in discussione alla Camera. Lo ripresenterò alla legge di stabilità, confidando che anche la maggioranza vorrà sostenere questa proposta dettata dal buonsenso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: