Finito Expo ricomincia accanimento giudiziario contro Berlusconi

>Deborah Bergamini con Silvio Berlusconi

Come previsto, finito l’Expo e il ‘silenzio giudiziario’ a esso legato accordato dalla magistratura, ricomincia la marcia chiodata della procura di Milano ai danni del presidente Silvio Berlusconi. La richiesta di un nuovo processo, poggiata per altro su elementi del tutto inconsistenti, mostra il consueto accanimento nei confronti del nemico di sempre, guarda caso proprio nel momento in cui il leader dei moderati italiani torna sulla scena pubblica in un momento così grave per l’Italia e l’Europa tutta. Evidentemente il richiamo all’unità delle migliori forze del Paese per fronteggiare il vero nemico, il terrorismo di matrice fondamentalista islamica, non è così importante per certa magistratura, più impegnata a convogliare tempo e risorse contro il presidente Silvio Berlusconi. 

4 commenti to “Finito Expo ricomincia accanimento giudiziario contro Berlusconi”

  1. Ormai è sempre il solito copione, appena Silvio comincia a parlare ecco che appaiono all’orizzonte nuovi processi; ma quando terminerà questo accanimento?

  2. ma perché hanno paura di Silvio Berlusconi? Non interessa il terrorismo di matrice fondamentalista Islamica?

  3. ma perché hanno tanta paura di Silvio Berlusconi? Non interessa il terrorismo di matrice fondamentalista islamica?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: