Pensioni, dati Istat sono allarmanti

Deborah Bergamini sala Aldo MoroIl 25,7% delle pensioni è di importo mensile inferiore a 500 euro, mentre il 39,6% ha un importo tra i 500 e 1000 euro. Sono dati allarmanti sui quali intervenire da subito. Uno dei principali impegni del nuovo programma di governo di Forza Italia è quello di portare le pensioni più basse a 1000 euro al mese per tredici mensilità, il minimo indispensabile oggi per vivere dignitosamente. Almeno 13mila euro netti l’anno a ciascun pensionato, soldi che non vogliamo siano tassati in alcun modo.

One Comment to “Pensioni, dati Istat sono allarmanti”

  1. e in merito alla legge fornero, da voi votata convintamente, cosa raccontate alla gente? sapete quante persone sono senza reddito e senza pensione? e avete una pallida idea di quanti danni crea all’ economia questa miserabile legge, che, ripeto, avete votato anche voi?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: