Banche, Renzi in chiaro imbarazzo

Deborah Bergamini intervistata(ANSA) – ROMA, 13 DIC – – “Ho potuto percepire un chiaro imbarazzo in Renzi, il quale contava di registrare una tre giorni autocelebrativa, ma fuori ai cancelli della Leopolda c’era la disperazione di tanti risparmiatori che sono stati privati dei loro risparmi da un decreto fatto alla chetichella, alle sei di sera di una domenica, che ha prodotto il disastro che stiamo vedendo”. Lo ha detto Deborah Bergamini di Forza Italia, al TGcom24. “Tra l’altro – aggiunge Bergamini – a questo disastro il Pd non ha reagito subito perché, nei giorni successivi al decreto varato dal governo, i democratici hanno tentato di sminuire la vicenda dicendo che gli azionisti e i titolari di obbligazioni subordinate non potevano essere considerati dei piccoli risparmiatori. Poi hanno cercato di correre ai ripari ma lo hanno fatto con insipienza e confusione. La prima cosa da fare è restituire il maltolto a queste oltre centomila famiglie che dall’oggi all’indomani si sono trovate senza i loro risparmi investiti in banca. Se il governo non dovesse farlo si renderà responsabile di un danno gravissimo perché i cittadini non avranno più fiducia nelle loro banche, con conseguenze quindi per l’intero sistema bancario”. (ANSA). FLB 13-DIC-15 19:41 NNNN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: