Consulta, Renzi si conferma interlocutore inaffidabile

deborah bergamini tgcom24 100315Il premier Renzi si conferma un interlocutore inaffidabile e c’era da aspettarselo. E’ lo stesso che disse che non sarebbe mai andato al Governo senza prima vincere le elezioni, e poi ha fatto il contrario, e che affermò che le riforme andavano fatte con l’opposizione, e invece le ha fatte contro di noi. Anche sull’elezione dei giudici alla Consulta il premier ha mostrato la sua cattiva abitudine e attitudine, comune a molti altri professionisti della politica come lui, di dire una cosa ma di farne poi un’altra.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: