Banche, maggioranza di Governo in stato confusionale

deborah bergaminiSulla necessità di una Commissione parlamentare di inchiesta, fortemente voluta da Forza Italia, per indagare sulla gestione dei 4 istituti di credito oggetto del salva-banche, la maggioranza di Governo appare in stato confusionale e ciò costituisce una ulteriore fonte di preoccupazione per migliaia di piccoli azionisti e obbligazionisti che hanno visto andare in fumo tutti i loro risparmi. Oggi abbiamo assistito a vari distinguo della minoranza Pd e di altri settori della maggioranza di Governo, niente affatto intenzionati ad indagare a fondo sugli scandali bancari venuti alla luce in queste settimane. Se finanche Enrico Zanetti, sottosegretario all’economia e segretario politico di Scelta Civica, per due volte nella giornata di oggi ha pubblicamente dichiarato che c’è nella maggioranza chi non vuole una seria commissione d’inchiesta sul sistema bancario, allora si fa sempre più forte il sospetto che a sinistra vogliano insabbiare tutto, sperando che passi il tempo e che le persone dimentichino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: