Ue, Renzi torna con un pugno di mosche

Deborah Bergamini ascoltaAncora una volta Matteo Renzi torna con un nulla di fatto dall’incontro con Angela Merkel. Mentre la Cancelliera tedesca ha concentrato la propria attenzione e le preoccupazioni per l’area balcanica, altrettanto non è stato fatto per la questione mediterranea che più interessa l’Italia. E anche sulla flessibilità Renzi ha raccolto dalla signora Merkel solo un invito a rivolgersi alla Commissione Europea. Purtroppo per gli italiani, e senza alcuna sorpresa, il presidente del Consiglio torna a casa con un pugno di mosche in mano e senza alcuna soluzione sul fronte dell’emergenza immigrazione e della flessibilità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: