Unioni civili, Pd è rimasto con cerino in mano

Deborah Bergamini sala Aldo MoroAlla fine quando si gioca su più tavoli si rischia di rimanere con il cerino in mano. Così sta avvenendo sulle unioni civili dove il Pd non può contare né sull’appoggio della maggioranza di Governo né su quello dei 5 stelle. Oggi il Pd scopre che il Movimento 5 stelle è inaffidabile, eppure il Pd si affidò proprio a Grillo per spartirsi le nomine dei giudici costituzionali. Inoltre, i democratici sono comunque intenzionati a cercare l’accordo con i singoli senatori grillini per approvare la stepchild adoption, il che vuol dire che si affideranno ancora una volta a pratiche trasformistiche e continueranno a cambiare maggioranza in Parlamento su ogni provvedimento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: