Comunali, ogni metodo è buono ma patti vanno rispettati

Deborah Bergamini sala Aldo MoroPerché Salvini non propose le primarie fin dall’inizio del percorso ma, al contrario, sostenne che non sarebbero state necessarie per queste elezioni amministrative?Ricordo le sue parole di allora e mi domando cosa sia cambiato oggi. Ogni metodo naturalmente è legittimo, primarie o accordi condivisi, quello che però crea confusione fra i cittadini e incomprensione fra i partiti della coalizione è modificare il metodo di volta in volta a seconda della convenienza. Non è certamente utile a nessuno, così come non è utile cambiare le regole pattuite mentre la partita è già in corso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: