Bruxelles, fondamentale lavorare su prevenzione

7164619158_df527c2bbd_nI drammatici attentati di Bruxelles dimostrano ancora una volta quanto sia necessario potenziare le forze di polizia e di intelligence, perché contro nemici invisibili come i terroristi, che purtroppo sono già presenti in Europa, è sul lato della prevenzione che bisogna maggiormente lavorare per limitare quanto più possibile i rischi. Davanti al nemico comune rappresentato dall’Isis, l’Europa deve dare dimostrazione di unità e fermezza, caratteristiche che purtroppo fino adesso sono mancate. Sarebbe velleitario e illusorio credere di poter essere autosufficienti nella lotta al terrorismo: solo con una più stretta collaborazione fra tutti gli Stati civili si può sperare di sconfiggere questo male e tutte le conseguenze nefaste che ne derivano, a cominciare dall’esodo di milioni di profughi in Europa che scappano dai territori dove il Califfato si è insediato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: