Banche, comportamento Governo tutt’altro che limpido

banca EtruriaNon ci pare affatto che il Governo abbia tenuto un comportamento impeccabile e specchiato sulle banche. I fatti dicono esattamente il contrario. Un Governo che vuole tenere un comportamento limpido certamente non vara un decreto salva-banche alla chetichella di domenica sera. Inoltre, il provvedimento di conversione del decreto è stato sottratto al suo normale iter parlamentare, e dunque alla relativa discussione, per essere inserito in fretta e furia all’interno della legge di stabilità non potendo quindi essere approfondito adeguatamente. In più, il Pd, di cui Renzi è segretario, continua ad opporsi alla richiesta di Forza Italia di istituire una Commissione parlamentare d’inchiesta sulle 4 banche salvate dal Governo per accertare le responsabilità di chi ha raggirato migliaia di ignari risparmiatori mandando in fumo il loro denaro. Infine, a marzo sono scaduti i termini previsti dalla legge di Stabilità per emanare i decreti per rimborsare i suddetti piccoli investitori delle quattro banche salvate dal Governo senza che però quest’ultimo abbia provveduto a farlo. Altro che comportamento impeccabile!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: