Referendum, Renzi dice che la riforma rottama la “casta” ma i dati lo smentiscono

ref-bergamini

Renzi dice che la sua riforma ‘rottama la casta’. Peccato che i dati lo smentiscano. Non a caso i principali sponsor di questa riforma sono proprio coloro i quali gli italiani identificano maggiormente come ‘casta’. Tra questi:

– La maggioranza assoluta dei parlamentari con più legislature alla Camera (elaborazione su dati Open Polis)
– La maggioranza assoluta dei parlamentari con più legislature al Senato (alcuni di questi siedono in Parlamento da oltre 30 anni!)
– L’ex presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano;
– Le banche e i Paesi che speculando contro l’Italia hanno fatto vere e proprie fortune;
– La maggioranza assoluta della stampa;
– Gli istituti di rating che ieri ci criticavano per il debito e la disoccupazione, e che oggi fingono di non vedere che il debito è cresciuto di 300 miliardi e la disoccupazione ha superato l’11% (con Berlusconi era intorno all’8%);

Questo elenco potrebbe andare avanti all’infinito ma fortunatamente, a questo giro, sarà il Popolo a determinare il proprio domani. Capiamo le preoccupazioni di Renzi per il proprio destino politico, ma siamo altrettanto convinti che dopo quasi 3 anni di riforme fallimentari, gli italiani diranno No ad una pessima riforma che dividerebbe un Paese che oggi più che mai ha bisogno di unità e coesione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: