Referendum: Lo spirito costituente è evaporato

bergamini_referendum

Lo spirito costituente, semmai fosse stato presente ad inizio Legislatura, è certamente evaporato nel corso dei mesi ed ora non ve n’è più alcuna traccia. La riforma ha lacerato il Paese e il Parlamento portando entrambi ad un livello di scontro pericoloso. Renzi ha voluto personalizzare il referendum con una sovraesposizione mediatica mai vista prima e con un uso davvero spregiudicato delle finanze pubbliche per acquisire consenso. A poche ore dalla chiusura della campagna referendaria ci appelliamo agli Italiani esortandoli a difendere con il loro voto la libertà di tutti e di ciascuno, a far trionfare la democrazia contro ogni tentativo di deriva autoritaria: a votare No a testa alta con la fierezza di chi non si piega né dinanzi alle lusinghe né dinanzi alle minacce del potere. Il Popolo italiano vuole restare sovrano e padrone del suo futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: