Legge Elettorale: Occorre corrispondenza fra volontà elettori e rappresentanza parlamentare

bergamini_l-elettorale

Non ci devono essere forzature fra la volontà espressa dagli elettori e la rappresentanza parlamentare. Quello che gli italiani votano deve essere esattamente riprodotto in Parlamento nella giusta proporzione, senza forzature. Questo è l’unico criterio al quale noi ci ispiriamo, perché altrimenti si falsa il gioco democratico e vanno delle minoranze a governare con i risultati che abbiamo visto in questi anni e che non ci possiamo più permettere per il futuro. Se c’è la volontà di fare una legge che non sia nell’interesse delle singole forze politiche, ma sia nell’interesse della rappresentatività, io credo che il cammino per la nuova legge elettorale sarà liscio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: