Strage Rapido 904: giudice in pensione e sentenza a farsi benedire

erarioIl giudice del processo d’appello a Firenze per la strage del Rapido 904 va in pensione e così la sentenza va a farsi benedire a data da destinarsi. Il pensionamento non è un evento imprevedibile e casuale, tutt’altro, e allora una amministrazione della giustizia degna di questo nome avrebbe dovuto provvedere in tempo, per non vedere vanificato tutto il tempo, e il denaro, speso per le udienze che ora andranno rifatte da capo. Ma soprattutto, l’ulteriore slittamento della sentenza di quella che tutti ricordano come la strage di Natale, datata 23 dicembre 1984, è una ulteriore ferita per le famiglie delle 16 vittime e i 267 feriti che ci furono in quella tragedia ancora senza colpevoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: