Ryanair: intollerabile quel che sta avvenendo nei nostri aeroporti

cardbergaminiQuel che sta accadendo in queste ore nei nostri aeroporti a causa di Ryanair, tra disservizi, vessazioni, ritardi e annunci di cancellazione di centinaia di voli, è intollerabile. E solleva seri interrogativi sul ventilato coinvolgimento di Ryanair nell’acquisizione, sia pure di una parte, di Alitalia. Forza Italia è da sempre favorevole al mercato, soprattutto se si tratta di evitare il fallimento delle aziende e la perdita di tanti posti di lavoro. Ma occorre che l’intera operazione, interessando in questo caso settori così nevralgici per l’economia del nostro Paese come il trasporto e il turismo, venga effettuata con partner seri, forti, in grado di assicurare servizi efficienti. Vogliamo davvero affidare un segmento strategico di Alitalia a chi non è in grado di garantire i propri clienti?

2 commenti to “Ryanair: intollerabile quel che sta avvenendo nei nostri aeroporti”

  1. Sono 2 i miei commenti su Rayanair e non li trovo neanche sul tuo blog l’ho chiesto a Te a voce che fine fanno i commenti sul Tuo blog me lo rispieghi perché capisco che sono iscritto da poco ma accanto alla tua bella foto c’è scritto leggi i commenti ! Perdona l’insistenza ma quando arrivo alla fase Pubblica sempre dopo aver scritto il commento sparisce tutto il Tuo blog e il mio commento o i miei commenti! Grazie ancora a presto con stima e simpatia Massimo De Pascale

  2. Commento numero 3 mi va di scrivere su Rayanair questa sera ! Il problema dei low-cost io lo inquadro nello squallore generale che ci circonda perché? Gli sta bene agli italiani e non che usano il vettore low-cost che poi lo è solo in parte ! In parte perché acquistiamo giorni prima il biglietto poi e a me è successo appena giunto in aeroporto per viaggiare a basso costo per una borsa a mano non inclusa nel prezzo del bagaglio unico da me registrato mi hanno fatto pagare ulteriori euro 60 circa di bagaglio per cui il trolley ha viaggiato in stiva la borsa a mano come bagaglio a mano e quindi alla fine un Bari Malpensa è venuto a costare a one way ossia andata solo circa 200 euro , ma di chi è cosa stiamo parlando ? Quanto una one way alitalia che avendo io tessera Ulisse e quindi non pago Il trolley mi sarebbe costato lo stesso viaggio su Linate ossia in centro città o quasi solo 170 euro ossia 30 euro di meno ! Quindi ben mi sta ! E poi su Alitalia guidata da quando nasce ad oggi da manager inefficienti cosa diciamo ? Che fa schifo che non tratta bene i suoi utenti e che sulle tratte nazionali ed europee non è competitiva ! Detto questo il Nostro Paese è stato letteralmente depredato e smontato dalle iniziative nobili del Sig Romano Prodi padre nobile dell’euro e dell’Europa ! Finite anche Alitalia e Rai per insulsaggine di nomine dei vertici fatte con i piedi anziché con la testa cosa si fa si mettono a capo della nostra compagnia di bandiera manager inefficienti direi asini o somari appartenenti a lobby di sinistra a capeggiare giocatoli di tale importanza e portata approfittando della ignoranza degli italiani che comunque usufruendo anche dei servizi Alitalia e Rai le fanno governare con i soldi nostri da figuri inutili e dannosi alle varie mission ! Ma non si vergogna questa sinistra arrogante e supponente viaggiassero loro con i low-cost e lasciassero in pace gli italiani arcistufi del non voto elettorale o di averci tolto anche la possibilità di esprimere assenso o dissenso anche su quanto su spiegato . Un caro saluto spero giunga e con stima e simpatia da Massimo De Pascale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: