Tramvia Firenze:”I 32 mln di penali vadano a compensare disagi cittadini e attività commerciali”

27798135_1640898922663396_2430776797498317811_oI ritardi che si stanno accumulando per il completamento del sistema tramviario a Firenze stanno costando tanti soldi alle famiglie e alle imprese, soprattutto a quelle del commercio. Chi le ripagherà dei molteplici e ripetuti disagi che stanno avendo? Vogliamo che ci sia estrema trasparenza e serietà su quelle che sono le future scadenze e le penali che dovranno essere pagate. Secondo i contratti stipulati con il Comune, le aziende dovrebbero pagare oltre 32 milioni di euro di penali, chiediamo quindi che vengano destinati alle famiglie a cui il prolungamento dei lavori ha arrecato disagi e alle aziende penalizzate dal mancato incasso. Il capitolo infrastrutture e ritardi delle grandi opere a Firenze è più ampio e tocca l’aeroporto, con la telenovela della nuova pista, la stazione dell’alta velocità e, allargando il discorso alla Toscana, la Tirrenica e le condizioni in cui si viaggia sui treni regionali. Probabilmente c’è una volontà specifica di non far restare questa regione nel radar del mondo come destinazione di turismo, sviluppo e crescita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: