Balneari: con Forza Italia al governo fuori da direttiva Bolkestein e proroga lunghissima delle concessioni

IMG-20180226-WA0012Con Forza Italia al governo, le concessioni dei balneari avranno una proroga lunghissima come già hanno ottenuto i balneari di Spagna e Portogallo e saranno escluse dall’applicazione della direttiva Bolkestein.
La verità è che mentre i governi di Spagna e Portogallo hanno tutelato i loro balneari con apposite leggi che stabiliscono proroghe di 75 anni per le concessioni, il governo italiano non solo non ha mai fatto nulla in sede europea per proteggere questo importante comparto, ma addirittura ha provato in Parlamento a mettere all’asta le concessioni demaniali marittime: è solo dopo le proteste dei balneari e del centro-destra che la maggioranza di sinistra ha acconsentito a trovare una piccola mediazione, concedendo una breve proroga.
La Direttiva Bolkestein non è applicabile ai balneari e neppure agli ambulanti, a fiere, chioschi e mercati. Il centro-destra una volta tornato al governo stralcerà la posizione di queste categorie dalla direttiva Ue e tutelerà gli interessi di decine di migliaia di imprese familiari italiane, che rischiano di chiudere nel caso in cui la Bolkestein venisse applicata integralmente nel nostro Paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: