La proposta del PdL per l’Agenda digitale italiana

Di seguito la proposta del PdL, a prima firma del collega Antonio Palmieri. Popolo della Libertà

Poiché è un po’ lunga ho pensato di dividerla in capitoli.

Come sempre, attendo i vostri commenti!

1. Preambolo

2. Definizioni e iniziative per rendere permanente l’azione di supporto del Governo e del Parlamento alla realizzazione dell’Agenda Digitale nazionale

3. Disposizioni per il sostegno delle startup innovative

4. Interventi per favorire l’inclusione deigitale delle persone disabili e della categorie deboli e svantaggiate e per il superamento del divario culturale

5. Disposizioni sulla Pubblica Amministrazione e disposizioni finanziarie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: