Posts tagged ‘api’

18 agosto 2015

Apicoltura: il miele, un elemento più che un alimento del Nostro Paese

deborah bergamini mario andreini api miele apicoltura salute ambiente biodiversità

Oggi al Caffè della Versiliana abbiamo affrontato il tema della salute delle api e del nostro Paese.

Il 2014 è stato un anno devastante per l’apicoltura, la politica deve fare di più per il settore agroalimentareLe difficoltà di questo comparto, che produce ricchezza per l’Italia, sono importanti e spesso non prese in considerazione da chi, ricoprendo un ruolo pubblico e di garanzia, ha il dovere di dare il proprio ascolto e la propria attenzione per un contributo concreto. 

Le maglie burocratiche a cui sono sottoposti gli apicoltori, per esempio, impediscono e non supportano la loro attività, creando un danno all’economia e alla produttività. Proprio l’anno scorso ho scritto al Presidente della nostra regione Toscana, Enrico Rossi, chiedendogli di riconoscere lo stato di calamità per questo settore. Non ho ricevuto nessuna risposta. Neppure un segno di avvenuta ricezione. Il silenzio. Gli riscriverò certamente in attesa di un riscontro.

Rinnovo il mio impegno a portare avanti questa battaglia. Una battaglia non velleitaria nè secondaria. perché è giusto essere uniti e riconoscere il giusto valore a chi rappresenta, con dedizione e talento, le eccellenze del nostro paese.

28 maggio 2014

Apicoltura: Forza italia sostiene operatori del settore, maggioranza fa scelte ideologiche

Il voto di oggi sulle mozioni a favore del sistema dell’apicoltura ha messo ancora una volta ben in chiaro chi, come Forza Italia, sostiene gli operatori del settore e chi, come la maggioranza, procede per prese di posizione ideologiche che non presentano alcuna reale soluzione ai problemi del comparto”.

Lo afferma, in una nota, l’on. Deborah Bergamini, prima firmataria della mozione, sottolineando che “se oggi l’Aula si è occupata di questo tema, è perché Forza Italia lo ha messo all’ordine del giorno presentando una mozione frutto del confronto e della collaborazione con gli apicoltori. Dopo la nostra iniziativa, tutti i gruppi si sono affrettati a presentare un proprio testo, ma non – evidentemente – ad approfondire l’argomento”.

Il governo – prosegue la deputata – si è presentato in Aula impreparato, cambiando più volte posizione rispetto al nostro testo e chiedendone continue riformulazioni, fino alla proposta, da noi rifiutata, di spacchettare la mozione stessa per procedere ad una serie di votazioni distinte. Questo dopo che noi avevamo accettato le loro riformulazioni e, quindi, l’esecutivo aveva dato parere favorevole. Insomma, si sono rimangiati la parola. Spiace davvero che, alla fine, a rimetterci sia un settore che rappresenta una delle perle del nostro Made in Italy alimentare e che avrebbe meritato risposte ben più efficaci di quelle votate dalla maggioranza”.

***

Di seguito il testo della mia mozione:

read more »

12 marzo 2014

Apicoltura, il mio impegno per il settore

Sabato scorso ho partecipato all’Assemblea nazionale degli apicoltori italiani, a Piacenza. Di seguito un estratto da una rivista di settore che ha seguito il mio intervento:

miele ape fiore…Notevole l’intervento dell’onorevole Deborah Bergamini, membro della delegazione Italiana all’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, che si è impegnata, entro 15 giorni, a fornire un quadro dettagliato del suo intervento in apicoltura. Non a caso tanta passione è legata anche al suo nome: Deborah significa Ape. «Partirò con una mozione parlamentare che, se approvata, impegnerà il governo a schierarsi per la salute delle api. In modo bipartisan, c’è da lavorare per una nuova legge Quadro, per aiutare gli apicoltori a fronteggiare le patologie dell’alveare, a difendere le produzioni di casa nostra, a combattere la disoccupazione, favorendo l’entrata dei giovani in apicoltura. Mi impegno a formulare il tutto entro 15 giorni e ringrazio A.N.A.I. (Associazione Nazionale Apicoltori Italiani) e Apitalia che portano avanti un così bel lavoro in difesa dell’apicoltura» ha ricordato durante il Convegno. Finalmente, e gli apicoltori l’hanno presa in parola.

Qui l’articolo integrale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: