Posts tagged ‘censura’

13 aprile 2017

Forteto: Regione Toscana esclude libro-inchiesta dal Salone del Libro di Torino

europa
Grave la decisione della Regione Toscana che ha negato la possibilità di presentare al Salone del Libro di Torino “Setta di Stato – Il caso Forteto”, dei giornalisti Francesco Pini e Duccio Tronci. Il libro è un’inchiesta sulla vicenda della comunità del Forteto, struttura in provincia di Firenze  destinata ad accogliere minori in condizioni di disagio e diventata invece tristemente famosa per le vicende giudiziarie legate allo sfruttamento minorile e agli abusi sessuali. Non c’è alcun motivo per giustificare l’esclusione di un libro simile, che aiuta invece a far capire a tutti cosa sia successo nella struttura. Il Salone del Libro di Torino è promosso dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura che annovera tra i soci fondatori anche il Ministero dei beni culturali e delle attività culturali e del turismo. Inoltre il Mibact e la Presidenza della Repubblica compaiono in qualità di partner istituzionali della manifestazione. Alla luce del ruolo non solo istituzionale che ricopre nella manifestazione, chiedo perciò con un’interrogazione al Ministro come intenda muoversi per impedire che vengano adottati filtri censori al Salone del libro di Torino. Se l’obiettivo di quest’ultimo è anche quello di proporsi quale kermesse culturale è fondamentale che si scelga di sostenere una diffusione della cultura e delle informazioni che tenga conto anche degli aspetti critici e meno edificanti della storia del nostro Paese.
27 novembre 2012

Pirateria online, l’audizione di AESVI

Cari amici,

condivido con voi il resoconto dell’audizione, in commissione contraffazione e pirateria, di Thalita Malagò, segretario generale di AESVI, l’Associazione degli editori e sviluppatori di videogiochi italiani.

E’ una lettura molto interessante.

read more »

26 novembre 2012

Regolamentazione della rete, il governo risponda alla mia interrogazione

Cari amici,

condivido con voi questo articolo del Sole 24 Ore che spiega in modo chiaro le questioni aperte sul tavolo della regolamentazione della Rete. Come sapete ho presentato un’interrogazione per chiedere al Governo quali posizioni intenda assumere nell’ambito della Conferenza mondiale sulle telecomunicazioni internazionali (WCIT) che si terrà a Dubai dal 3 al 14 dicembre 2012 con l’obiettivo di rivedere i Regolamenti internazionali delle telecomunicazioni (ITR).

Attendo ancora risposta

Ecco l’articolo:

read more »

7 novembre 2012

Internet e telecomunicazioni, quali le posizioni del governo per la revisione dei regolamenti internazionali?

Ho presentato un’interrogazione per chiedere al Governo quali posizione intenda assumere nell’ambito della Conferenza mondiale sulle telecomunicazioni internazionali (WCIT) che si terrà a Dubai dal 3 al 14 dicembre 2012 con l’obiettivo di rivedere i Regolamenti internazionali delle telecomunicazioni (ITR).

Credo che sia necessario che l’Italia in relazione al WCIT garantisca che qualsiasi modifica al Regolamento internazionale delle telecomunicazioni (ITR) contribuisca allo sviluppo della società dell’informazione a beneficio di tutti i cittadini e utenti delle telecomunicazioni e, in particolare, degli utenti dell’Unione europea, conformemente all’acquis comunitario e alle politiche dell’Unione europea.

Per questo chiedo di sapere quali attività preparatorie stia svolgendo il Governo e quale sia la posizione che esso assumerà nell’ambito del prossimo congresso ITU di dicembre a Dubai concernente la revisione degli ITR e, in particolare, se e come il Governo intenda opporsi alla posizione di quei Paesi che vorrebbero regolamentare la rete per controllarla e censurarla a proprio piacimento.

Di seguito il testo integrale dell’interrogazione:

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: