Posts tagged ‘decreti attuativi’

18 giugno 2014

Agenda digitale: l’interpellanza mia e di Palmieri al Ministro Madia perché si passi dalle parole ai fatti

Nonostante i proclami e le dichiarazioni d’intenti dei governi che si sono succeduti negli ultimi tre anni, l’attuazione dell’Agenda digitale Italiana è ferma: le ultime azioni reali ed efficaci sono state quelle del governo Berlusconi“.

Così la responsabile comunicazione di Forza Italia Deborah Bergamini, intervenendo in Aula durante il Question Time al ministro Madia.

I decreti per l’implementazione dell’Agendaprosegue la deputata -, sono rimasti in gran parte inattuati e anche laddove si è dato seguito alle previsioni di legge, sono sorti problemi e situazioni di impasse. L’ultimo in ordine di tempo è quello relativo alle dimissioni del direttore generale dell’Agenzia per l’Italia digitale.
Oltre a tessere le lodi e decantare le potenzialità della digitalizzazione del Paese, è dunque tempo che il governo passi ai fatti perché lo sviluppo dell’Agenda digitale può davvero rappresentare un valore aggiunto per l’economia italiana, in termini di risparmi della macchina amministrativa, snellimento burocratico e sostegno alle Pmi”.

19 marzo 2014

Agenda Digitale: Renzi rimedi a mancata promulgazione decreti attuativi

tlcBene, molto bene il richiamo di Renzi all’Agenda Digitale, fonte di grandi benefici, anche strutturali, per il nostro Paese. Sosteniamo da tempo che la piena applicazione dell’Agenda Digitale vale più di una manovra economica quanto a taglio dei costi della pubblica amministrazione, possibilità di sviluppo per le PMI e creazione di posti di lavoro. Se si vuole davvero affrontare il tema della burocrazia, delle sue inefficienze e dei sistemi di potere che essa genera, questa è la strada giusta.

Tuttavia, dal premier aspettiamo un ulteriore passo avanti: cominci a non parlare più al futuro. Per concretizzare questi obiettivi, non serve aspettare il semestre europeo, basta varare tutti i regolamenti, i decreti attuativi e le circolari che attendiamo da tempo. Un documento del Servizio Studi del Dipartimento dei Trasporti della IX Commissione della Camera evidenzia come, su 55 adempimenti considerati, ne siano stati adottati 17 mentre per ben 21 di questi risultano già scaduti i termini.

E questo nonostante sia stata persino introdotta una procedura per accelerare i provvedimenti attuativi previsti dal cosiddetto ‘decreto Crescita 2.0’, in base alla quale la loro adozione può avvenire su proposta del Presidente del Consiglio e non dei ministri proponenti: mai usata. Renzi rimedi!“.

Lo dichiara, in una nota, la responsabile comunicazione di Forza Itralia, on. Deborah Bergamini, vicepresidente della Commissione Trasporti della Camera

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: