Posts tagged ‘G20’

5 settembre 2016

Germania, Europei puniscono politica Ue su immigrazione

immigrati europaNon ci intromettiamo nelle elezioni interne di altri Paesi, anche perché non ci piace che altri si intromettano nel nostro, ma appare evidente che i tedeschi abbiano voluto punire la politica sull’immigrazione, permissiva ed inefficace, della Germania e dell’Europa.

La conferma dell’incapacità dell’Europa su questo tema è arrivata ieri dal G20 dove la Ue ha chiesto pubblicamente aiuto alle potenze mondiali per superare l’emergenza immigrazione, ammettendo così implicitamente di non essere in grado di farlo da sola.

15 novembre 2015

G20, Italia ha molto da fare su disoccupazione giovanile

deborah bergamini tg1 290115E’ senz’altro positiva l’attenzione che il G20 ha riservato al tema della disoccupazione giovanile che, se è un problema in molti Paesi, in Italia è un vero e proprio dramma sociale avendo superato il 40 per cento. C’è ancora molto da fare, specie se si pensa, ad esempio, che in Germania il tasso di disoccupazione giovanile è al 7 per cento, il che vuol dire che ci sono Governi in Europa che hanno trovato soluzioni efficaci, mentre finora le risposte date dal Governo italiano non sono state evidentemente adeguate.

12 novembre 2010

A Roma si ciancia mentre Berlusconi agisce per il paese

G20: BERGAMINI (PDL), A ROMA SI CIANCIA, BERLUSCONI AGISCE PER IL PAESE =

Roma, 12 nov. – (Adnkronos) – “E’ incredibile quello che sta accadendo

in questo paese. Qualcuno vorrebbe dimissionare il premier eletto dal

popolo e confermato in tutte le successive elezioni di medio termine,

con una bella manovra di palazzo, magari giustificandosi con la solita

fola dell’immagine dell’Italia all’estero e degli equilibri finanziari

mondiali. Qui a Roma qualcuno ciancia di queste fesserie, proprio

mentre Silvio Berlusconi al G20 di Seul incontra Medvedev ed Erdogan

per confermare l’impegno italiano sugli idrocarburi”. E’ quanto

afferma Deborah Bergamini, parlamentare e presidente della Consulta

esteri del Pdl, analizzando l’attuale situazione politica e l’impegno

italiano al G20.

“Da un lato c’e’ chi blatera di interesse nazionale e solidita’ sulla

scena mondiale -prosegue Bergamini- proponendo vetuste pratiche da

prima repubblica; dall’altro chi agisce concretamente per

l’indipendenza energetica ed economica del nostro paese. A questo

punto e’ chiaro, chi e’ contro Silvio Berlusconi e’ contro il bene

dell’Italia”.

 

(Pol-Gac/Pn/Adnkronos) 12-NOV-10 13:56

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: