Posts tagged ‘multiculturalismo’

1 luglio 2015

Lotta al terrorismo è anche culturale. E preoccupa situazione in Toscana

deborah bergamini fatti e misfatti tgcom 24Le operazioni antiterrorismo di oggi sollevano una quantità di interrogativi preoccupanti sulla reale situazione della nostra sicurezza. Un elemento su tutti: l’arresto di quattro italiani convertiti all’Islam. Nella diffusione del fondamentalismo religioso, che utilizza molteplici canali e non ultimo quello digitale, c’è un ribaltamento dell’universo valoriale delle società occidentali che trova, evidentemente, anche da noi terreno fertile. Per questo, se da un lato non è più procrastinabile un’iniziativa internazionale contro il terrorismo fondamentalista, dall’altro è necessaria una vera e propria offensiva culturale. L’arretramento rispetto ai nostri valori, in virtù di un malinteso concetto di multiculturalismo e integrazione, rischia infatti di aprire la strada al contagio dell’odio.

L’altro fattore che emerge è il rischio di radicamento territoriale del fondamentalismo. Gli arresti nel grossetano, uniti ai precedenti come l’allontanamento dell’Imam di Capannori e le ripetute perquisizioni in tutta la Toscana nei mesi scorsi, suggeriscono come la regione stia diventando, purtroppo, terreno di coltura del jihadismo. Una circostanza che non può non suscitare una seria reazione della politica, anche locale, a supporto del già eccellente lavoro delle Forze dell’Ordine.

24 giugno 2015

Comunità ebraica Roma: congratulazioni e buon lavoro a Dureghello, prima donna presidente

ruth dureghelloLe mie congratulazioni e un augurio di buon lavoro a Ruth Dureghello, prima donna a guidare la Comunità Ebraica di Roma, una scelta che saprà arricchire l’impegno della Comunità. Un ringraziamento a Riccardo Pacifici che in questi anni è stato un interlocutore autorevole per le istituzioni.

22 maggio 2015

Carabiniere ferito a Genova: è il momento che lo Stato dia un segnale di dignità 

Un senegalese colpisce quasi a morte un maresciallo dei carabinieri a Genova. È arrivato il momento che lo Stato dia un segnale di dignità: le nostre città stanno diventando zone franche, dove anche le Forze dell’Ordine sono esposte a rischi gravissimi. 

Se questa è l’Italia in cui vorrebbero farci vivere alcuni Stati europei pur di non dover condividere la responsabilità dell’accoglienza; se questo è il Paese che sogna la sinistra del multiculturalismo a buon mercato, noi non ci stiamo. Sta al governo decidere quale Italia vuole offrire ai cittadini e comportarsi di conseguenza in Europa. Certo così non si può andare avanti.

14 giugno 2011

Libertà Religiosa: Diritto Individuale o Diritto delle Minoranze?

Il mio intervento, in veste di Presidente del Centro Nord-Sud del Consiglio d’Europa, in occasione della Sessione Plenaria del Seminario internazionale sulla Libertà di Religione che si è tenuto, con il patrocinio dell’Alleanza delle Civilizzazioni delle Nazioni Unite e dei Ministeri degli Esteri italiano e spagnolo, all’Istituto Universitario Europeo di Fiesole il 13 e 14 giugno 2011.

read more »

27 gennaio 2011

Violenza nei confronti dei Cristiani, il mio intervento al Consiglio d’Europa

MOZIONE “VIOLENZA NEI CONFRONTI DEI CRISTIANI NEL VICINO E MEDIO ORIENTE” (ON. LUCA VOONTE’). INTERVENTO DELL’ON. DEBORAH BERGAMINI ALL’ASSEMBLEA PARLAMENTARE DEL CONSIGLIO D’EUROPA

Strasburgo, 27 gennaio 2011 –

Presidente, Colleghe e Colleghi, la discussione di questo rapporto dimostra che si è toccato un aspetto decisivo di questo momento storico, un aspetto forse troppo a lungo rimandato.

Da sempre la soppressione della libertà di espressione è stato il primo strumento messo in atto per annientare la dignità della persona in quelle che sono le sue più profonde e alte aspirazioni: impedire, e con la violenza,l’esercizio e l’espressione del proprio “sentire religioso” ne è la forma più subdola, perché va a toccare e ledere la sfera più intima delle motivazioni ideali della persona umana. Per questo possiamo affermare che la libertà religiosa individuale e collettiva è la via più significativa per la costruzione della pace e della convivenza per ogni epoca, per ogni popolo, per ogni nazione.

read more »

14 maggio 2010

A Lucca per “Le vie del Dialogo”

da Lo Schermo.it

Prosegue a Palazzo Ducale il convegno “Le vie del Dialogo”

14-05-2010 / TURISMO / LA REDAZIONE

LUCCA, 14 maggio – Dopo la giornata inaugurale in programma oggi alla Fondazione Campus, domani (15 maggio) presso nel Palazzo Ducale di Lucca è in programma il secondo appuntamento con il convegno internazionale “Le Vie del Dialogo”, organizzato dall’Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) in collaborazione con l’Istituto Europeo degli Itinerari Culturali di Lussemburgo, Provincia, Comune, Camera di Commercio e Fondazione Campus di Lucca, Laboratorio per il dialogo e l’innovazione di UNICRI. Dopo la tavola rotonda in programma dalle 10,30 alle 12,30 intorno alle 13 si terrà la cerimonia ufficiale di “gemellaggio” tra la Via Francigena e la Via di Abramo.

Sono previsti gli interventi di Deborah Bergamini, Presidente del Centro Nord-Sud di Lisbona del Consiglio d’Europa, del senatore Andrea Marcucci, Silvia Costa, Parlamentare Europea, Membro della Commissione Cultura, Jamil Mahuad, Presidente dell’Itinerario di Abramo, ex presidente dell’Ecuador, membro dell’Alleanza delle Civilizzazioni, Gabriella Dragoni Battaini, Direttore Generale per l’Educazione, Cultura e Patrimonio, Gioventù e Sport del Consiglio d’Europa e Cristina Scaletti, Assessore alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Toscana.

read more »

26 gennaio 2010

Il Burqa offende la dignità delle donne

Roma, 26 gen. (Adnkronos) – “Come delegata al Consiglio d’Europa per le Pari opportunita’, non posso che apprezzare il parere della commissione parlamentare francese; niqab e burqa offendono la dignita’ e la liberta’ di tutte le donne.

read more »

18 novembre 2009

Immigrazione. Il PdL non sia una caserma ma neanche un mercato

(ANSA) – ROMA, 18 NOV – ‘Dopo la sintonia fra gli on. Granata (Pdl) e Sarubbi (Pd) sulla cittadinanza facile, oggi constatiamo come una parte minoritaria del Pdl, sui temi fondanti il rapporto di fiducia con il nostro elettorato, quali l’immigrazione, preferisca stringere alleanze organiche con l’intera opposizione, dall’ex leader del Pd, Walter Veltroni, sino al dipietrista Orlando’, afferma Deborah Bergamini, parlamentare e presidente della Consulta-Esteri del PDL, secondo cui si tratta di ‘un fatto grave, che amareggia tutti coloro che lavorano con entusiasmo per la costruzione del Pdl e per un bipolarismo finalmente maturo’.

read more »

3 novembre 2009

Crocifisso, no al totalitarismo dei diritti

(ANSA) – ROMA, 3 NOV 09- ‘Questa sentenza della Corte europea conferma l’intolleranza scatenata nei confronti del senso comune. Ancora una volta l’Europa istituzionale tenta di abolire i propri simboli e la propria identita’ in nome di un ossessivo ed ideologico relativismo dei diritti. Il tutto mentre i processi di globalizzazione ed immigrazione spingono le culture altre in Europa a radicalizzare le proprie identita”. Lo afferma Deborah Bergamini, deputata del Pdl.

read more »

23 settembre 2009

Immigrati, Putin difende Berlusconi

Mosca, 23 settembre 2009 -Vladimir Putin difende Silvio Berlusconi sulla politica dei respingimenti degli immigrati. “Si può criticare e attaccare Berlusconi perché respinge gli immigrati – ha dichiarato a Mosca durante un incontro con il Valdai Club, forum di dibattito organizzato da Ria Novosti – ma ci sono limiti a quanto si può accettare, ci si può arrabbiare con lui, ma non per questo la situazione migliorerà”.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: