Posts tagged ‘patto del nazareno’

10 marzo 2015

Riforme: da Fi prova di compattezza

deborah bergamini tgcom24 100315Oggi Forza Italia ha dato prova di compattezza, a dimostrazione della coerenza con cui seguiamo la nostra linea politica, che è quella di un’opposizione non distruttiva, responsabile, ma chiara. E questo, a dispetto degli auspici di coloro che, sulle riforme, pensavano di trovare da parte nostra un voto non unitario“. Lo ha detto, a Tgcom24, la responsabile comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini. “Posso comprendere le ragioni dei colleghi che oggi hanno raccolto in un documento le loro idee e perplessità – ha proseguito la deputata -, ma l’importante, alla fine, è la compattezza che siamo riusciti a far emergere e a dimostrare“.

Quanto al Patto del Nazareno, per Bergamini “ha creato fin dall’inizio un dibattito all’interno del nostro partito: alcuni non erano convinti che dialogare e cooperare con il Pd fosse la strada giusta, mentre altri ritenevano che quello fosse il modo migliore per riaffermare la centralità del nostro leader Berlusconi e per riuscire a dar vita a quelle riforme che servono al Paese. Abbiamo portato avanti questo percorso difficile con convinzione e forza d’animo – ha spiegato -, accettando in alcune situazioni anche cose per noi inaccettabili, in virtù della condivisione delle responsabilità. Ma il dialogo, per essere proficuo, deve anche essere vero: noi eravamo disposti a sacrificare alcuni dei nostri cardini politici per il bene del Paese, qualcun altro no. Ad un certo punto la sinistra ed il premier Renzi hanno anteposto i loro interessi e l’unità del loro partito a quelli dell’Italia intera“, ha concluso.

29 gennaio 2015

Rispetto per Mattarella ma condotta di Renzi è altolà a riforme

​Forza Italia ha avviato un anno fa, con convinzione e responsabilità, un percorso di riforme condiviso col Partito Democratico per modernizzare e rendere finalmente governabile questo Paese.
​Si è trattato di una scelta che abbiamo portato avanti anche a costo di grandi sacrifici e di lacerazioni interne, nella consapevolezza che riformare da soli il Paese non è possibile per alcuna forza politica. Nel farlo, abbiamo avuto come stella polare la speranza di riuscire, finalmente, a cambiare l’Italia. Con tale prospettiva, abbiamo sempre ritenuto che anche la scelta del candidato per la Presidenza della Repubblica rientrasse in questo spirito di collaborazione.
​Così non è stato. Il Presidente del Consiglio invece ha deciso da solo, imponendo una sua scelta personale senza aprirsi ad alcun confronto. Nel pieno rispetto per la figura di Sergio Mattarella, riteniamo che questa condotta del Presidente Renzi abbia l’effetto di porre un preciso altolà al prosieguo del percorso delle riforme necessarie per il nostro Paese. Ne prendiamo atto.

27 gennaio 2015

Berlusconi, Renzi e il prossimo Presidente della Repubblica. La mia intervista di oggi sul Corriere della Sera

Corriere_Della_Sera_logo

La mia intervista con Paola Di Caro, oggi sul Corriere della Sera: 

Roma – Mai come in questo momento “serve essere grandiosi”. E’ più che un auspicio: è una richiesta ferma e chiara quella di Deborah Bergamini, portavoce di Forza Italia.

1) Grandioso deve essere il presidente o lo spirito di chi lo elegge?

Direi che l’uno è consequenziale all’altro. Se verrà anteposto il bene del Paese all’interesse di parte, se la politica si riapproprierà del suo ruolo, pensando al bene dell’Italia e non ai propri interessi, allora il Presidente della Repubblica che emergerà dalla prossima elezione sarà adeguato al ruolo che deve ricoprire. Perché risulterà una sintesi di diverse aspettative ed interpreterà  il suo mandato con spirito “super partes”. Cosa che, negli ultimi anni, purtroppo non è avvenuta.

2) Avete concesso molto a Renzi, vi aspettate altrettanta generosità?

read more »

6 agosto 2014

Legge elettorale si perfezionerà dopo pausa estiva. FI molto preoccupata per dati sul Pil

Deborah Bergamini Tg2Alla ripresa dopo la pausa estiva verrà perfezionato l’accordo sulla legge elettorale, con l’intenzione del massimo coinvolgimento di tutte le forze politiche in questo percorso“.

Così, al Tg2, la responsabile comunicazione di Forza Italia, on. Deborah Bergamini, commenta l’incontro di oggi tra Silvio Berlusconi e Matteo Renzi. Quanto al fronte economico, Bergamini chiarisce cheresta molto forte la preoccupazione di Forza Italia per la situazione del nostro Paese, anche alla luce dei dati sul Pil di questa mattina.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: