Posts tagged ‘torino’

13 aprile 2017

Forteto: Regione Toscana esclude libro-inchiesta dal Salone del Libro di Torino

europa
Grave la decisione della Regione Toscana che ha negato la possibilità di presentare al Salone del Libro di Torino “Setta di Stato – Il caso Forteto”, dei giornalisti Francesco Pini e Duccio Tronci. Il libro è un’inchiesta sulla vicenda della comunità del Forteto, struttura in provincia di Firenze  destinata ad accogliere minori in condizioni di disagio e diventata invece tristemente famosa per le vicende giudiziarie legate allo sfruttamento minorile e agli abusi sessuali. Non c’è alcun motivo per giustificare l’esclusione di un libro simile, che aiuta invece a far capire a tutti cosa sia successo nella struttura. Il Salone del Libro di Torino è promosso dalla Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura che annovera tra i soci fondatori anche il Ministero dei beni culturali e delle attività culturali e del turismo. Inoltre il Mibact e la Presidenza della Repubblica compaiono in qualità di partner istituzionali della manifestazione. Alla luce del ruolo non solo istituzionale che ricopre nella manifestazione, chiedo perciò con un’interrogazione al Ministro come intenda muoversi per impedire che vengano adottati filtri censori al Salone del libro di Torino. Se l’obiettivo di quest’ultimo è anche quello di proporsi quale kermesse culturale è fondamentale che si scelga di sostenere una diffusione della cultura e delle informazioni che tenga conto anche degli aspetti critici e meno edificanti della storia del nostro Paese.
1 febbraio 2016

Amministrative, sceglieremo i candidati migliori

>Deborah Bergamini con Silvio BerlusconiLa scelta dei candidati per le prossime amministrative procede con la giusta riflessione che merita un appuntamento elettorale così importante che, siamo certi, segnerà il rilancio del centrodestra. Non possiamo lasciare niente al caso ma approfondire ogni questione nei minimi dettagli per affidare al giudizio degli elettori le migliori personalità in grado di poter ben governare le città e rimediare ai danni provocati dalla sinistra.

14 maggio 2013

Tav: no a violenze e teppismo e no a resistenza a ogni innovazione

Le violenze e gli atti di teppismo intollerabili avvenuti nel cantiere della Tav di Chiomonte richiedono una ferma risposta da parte delle istituzioni. Per questo apprezzo la tempestiva decisione del ministro Alfano e del ministro Lupi di partecipare al vertice di sicurezza a Torino“, afferma Deborah Bergamini, vicepresidente della commissione Trasporti della Camera. Deborah Bergamini congresso ppe bucarest 2012

E’ necessario – prosegue la deputata Pdl – che le istituzioni siano presenti e facciano sentire il loro sostegno a quegli amministratori locali che sono costretti a gestire situazioni tanto complesse. E d’altra parte, se il malessere dei cittadini, quando espresso in forma civile e democratica, va sempre ascoltato, è anche vero che non si può assecondare quelle sacche di resistenza a oltranza ad ogni innovazione che per decenni hanno bloccato lo sviluppo del nostro Paese e che ancora tentano di farlo. La Tav – conclude – è un’opera di altissimo valore strategico per l’Italia, un’opera in grado di proiettarci con ancor più forza in Europa e sulla quale, proprio per questo, non si può e non si deve tornare indietro

18 novembre 2012

Davvero ricche di spunti le due giornate di Torino, avanti così

Venerdì e sabato sono stata a Torino per partecipare a due importanti eventi organizzati dalla collega Claudia Porchietto, assessore regionale in Piemonte.

Il primo era dedicato alla “Modernizzazione e digitalizzazione: il sistema impresa dopo due decreti sviluppo” e mi ha vista intervenire come relatrice del progetto di legge sull’Agenda Digitale.

Il secondo, invece, si intitiolava “il futuro passa da qui”, ed ha visto noi politici ascoltare gli imprenditori e le loro proposte. Un  format che dobbiamo riprodurre a livello nazionale e in tutte le Regioni, perché bisogna tornare a parlare con tutte le articolazioni della società e in particolare con i giovani, vincendo la sfida di riappassionarli alla politica.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: